Centro Studi GISED


Vai ai contenuti
Cambia lingua  IT EN

Linee Guida cliniche in dermatologia

Servizi online

Offriamo in questa sezione una selezione delle linee guida più recenti relative a malattie dermatologiche.

Cosa sono le linee guida cliniche?

Secondo una definizione sempre valida le linee guida sono "raccomandazioni di comportamento clinico, elaborate mediante un processo di revisione sistematica della letteratura e delle opinioni di esperti, con lo scopo di aiutare i medici e i pazienti a decidere le modalità assistenziali più appropriate in specifiche situazioni cliniche" (1).

Le linee guida sono strumenti che aiutano i professionisti della salute ad utilizzare il trattamento più appropriato nella cura di persone con malattie e condizioni specifiche, pur non sostituendo le loro conoscenze ed esperienze.

Le linee guida, insieme alle "conferenze di consenso" ed ai rapporti di "technology assessment", servono per trasformare le molteplici conoscenze derivate dalla ricerca biomedica in raccomandazioni concrete ed utilizzabili nella pratica clinica.


Caratteristiche fondamentali delle linee guida

È importante distinguere linee guida evidence-based e linee guida not evidence-based: sono considerate evidence-based le linee guida che si basano sulle migliori prove scientifiche disponibili, dichiarano la qualità delle informazioni usate (livelli di evidenza) e importanza/rilevanza/fattibilità e priorità della loro implementazione (forza della raccomandazioni).

In generale le informazioni utilizzate devono derivare da revisioni sistematiche o dall'aggiornamento di linee guida preesistenti.

Il gruppo responsabile della produzione delle linee guida deve essere multidisciplinare, comprendendo possibilmente anche cittadini/pazienti.

Devono essere sempre indicate le possibili alternative. Le linee guida devono inoltre essere flessibili ed adattabili alle diverse situazioni e considerare le diverse popolazioni ed i contesti geografici e clinici.

Si devono evidenziare i cosiddetti indicatori di monitoraggio e devono essere aggiornate regolarmente. Gli indicatori di monitoraggio sono fondamentali nella fase di implementazione. Nel trasferimento, cioè, alla pratica clinica e nell'effettivo utilizzo, delle raccomandazioni contenute nelle linee-guida stesse.

Ma soprattutto devono essere chiare e facilmente comprensibili.


Come produrre buone linee guida

I requisiti di base per ottenere buone linee guida comprendono:

  1. la multidisciplinarietà che consente di considerare differenti professionalità e punti di vista diversi, ad esempio il punto di vista e le necessità degli utenti, integrando aspetti organizzativi, etici, economici ed aspetti di efficacia clinica;
  2. le revisioni sistematiche della letteratura, definite come una "valutazione delle conoscenze disponibili su un determinato argomento nella quale tutti gli studi rilevanti sono identificati e valutati criticamente";
  3. la graduazione delle raccomandazioni che consente di valutare le linee guida prodotte;
  4. gli indicatori di monitoraggio che permettono di valutare l'effettiva applicazione delle raccomandazioni.

Non esiste attualmente un sistema di valutazione unico del grado di validità delle informazioni scientifiche alla base delle raccomandazioni che costituiscono una linea guida. Sono almeno 10 i sistemi di valutazione utilizzati da altrettanti gruppi in tutto il mondo.

Gli elementi da considerare nella valutazione dei differenti sistemi di "grading" adottati sono principalmente: il livello delle prove (levels of evidence), la forza delle raccomandazioni (strength of recommendation) e la rilevanza delle decisioni.

Il livello delle prove deriva dalla probabilità che gli studi utilizzati siano validi ed in grado di fornire informazioni prive di errori sistematici.

La forza delle raccomandazioni considera invece la probabilità che applicando una raccomandazione si determini un miglioramento della salute nella popolazione.

Mentre la rilevanza delle decisioni si riferisce ad un indicatore che misura l'entità delle conseguenze prevedibili.

Come esempio di valutazione delle linee guida segnaliamo i criteri utilizzati in Italia dal Sistema Nazionale Linee Guida-Istituto Superiore di Sanità (2).

Livello delle prove
I:
prove ottenute da più studi controllati randomizzati e/o da revisioni sistematiche di studi randomizzati
II: prove ottenute da un solo studio randomizzato di disegno adeguato
III: prove ottenute da studi di coorte non randomizzati con controlli concorrenti o storici o loro metanalisi
IV: prove ottenute da studi retrospettivi tipo caso controllo o loro metanalisi
V: prove ottenute da studi di casistica senza gruppo di controllo
VI:
prove basate sull'opinione di esperti autorevoli o di comitati di esperti o basata su opinioni dei membri del gruppo di lavoro responsabile delle linee guida
 

Forza delle raccomandazioni
A: l'esecuzione della procedura diagnostica o terapeutica è fortemente raccomandata (indica una particolare raccomandazione sostenuta da prove scientifiche di buona qualità, anche se non necessariamente di tipo I o II)
B: si nutrono dubbi sul fatto che la procedura o l'intervento debba sempre essere raccomandato, ma si ritiene che la sua esecuzione debba essere attentamente considerata
C: esiste una sostanziale incertezza a favore o contro la raccomandazione di eseguire la procedura o l'intervento
D: l'esecuzione della procedura o intervento non è raccomandata
E: si sconsiglia fortemente l'esecuzione della procedura o intervento


Principali linee guida cliniche in campo dermatologico

Abbiamo raccolto i siti delle agenzie che nei vari paesi si occupano della produzione ed aggiornamento di linee guida cliniche segnalando le eventuali linee guida ad argomento dermatologico liberamente reperibili nei siti indicati.

Nazione

Organizzazione

Condizione dermatologica

Riferimento

Data di pubblicazione

   CONSORT Report di trial randomizzati pdf Novembre 2012
OMS Malattie a trasmissione sessuale html Gennaio 2001
Igiene delle mani pdf 2009
Clamidia trattamento pdf1, pdf2, pdf3 Settembre 2016
Gonorrea trattamento pdf1, pdf2, pdf3 Settembre 2016
Sifilide trattamento pdf1, pdf2, pdf3 Settembre 2016

Italia

SNLG-ISS

  

Ulcera da decubito

pdf

Ottobre 2005

Epidermolisi bollose pdf Marzo 2011
Psoriasi pdf Maggio 2013
AIDNID Refertazione in dermoscopia pdf Aprile 2005
SIDEMAST    Dermatite Erpetiforme pdf Marzo 2009
Linee guida e raccomandazioni Sidemast 2011 pdf Giugno 2014
Dermatite Atopica pdf Luglio 2014
Micosi pdf Settembre 2014
Deficit di vitamina D in dermatologia pdf Marzo 2015
ISS Melanoma cutaneo (Basi scientifiche per linee guida) pdf Febbraio 2012
Ministero della Salute  Gestione e comunicazione eventi avversi pdf Giugno 2011
HIV- Farmaci antiretrovirali pdf Novembre 2013
Morbo di Hansen (lebbra) pdf Giugno 1999
AGENAS Melanoma cutaneo pdf Luglio 2012
AIFA Isotretinoina: guide per i pazienti su  terapia e contraccezione pdf1, pdf2 Novembre 2005
Isotretinoina: modulo informativo pdf1 Marzo 2009
Regione Emilia Romagna - Saluter    Psoriasi a placche, trattamento sistemico pdf Ottobre 2009
Psoriasi a placche: il ruolo di Ustekinumab pdf Giugno 2010
Psoriasi a placche: etanercept pdf Febbraio 2012
Melanoma: raccomandazioni uso Ipilimumab e Vemurafenib pdf Aprile 2013
AIC  Celiachia e dermatite erpetiforme pdf Novembre 2009
Celiachia: diagnosi e follow up pdf Febbraio 2008
AIOM IMI Melanoma pdf Novembre 2014
SISAV Anomalie vascolari pdf Novembre 2014

Francia

HAS

Melanoma

pdf1

Marzo 2011

Melanoma pdf1 Gennaio 2012
Melanoma pdf1 Luglio 2013

Xeroderma Pigmentosum

pdf1, pdf2

Giugno 2007

Sindrome di Stevens Johnson e Lyell pdf Giugno 2010
Pemfigo pdf Gennaio 2011

Inghilterra

NICE

Terapia fotodinamica per tumori cutanei non melanoma

pdf

Febbraio 2006

Eczema atopico

pdf

Dicembre 2007

Prevenzione infezioni per via sessuale

pdf

Febbraio 2007

Prevenzione cancro della pelle pdf Gennaio 2011
Evidenze tumori cutanei pdf Ottobre 2011
Psoriasi pdf Ottobre 2012

Ulcere da pressione

pdf Aprile 2014

Allergia ai farmaci

pdf Settembre 2014

Riconoscimento precoce del cancro

pdf Giugno 2015

Melanoma

pdf Luglio 2015

Problemi piede diabetico

pdf Agosto 2015

Melanoma

pdf Settembre 2016

BAD

Pemfigo

pdf

Maggio 2003
Cheratosi attinica pdf Febbraio 2007

Carcinoma basocellulare

pdf

Luglio 2008

Dermatite da contatto

pdf

Maggio 2009

Terapia fotodinamica

pdf

Dicembre 2008

Carcinoma squamocellulare cutaneo

pdf

Agosto 2009

Orticaria

pdf

Dicembre 2007

Vitiligine

pdf

Novembre 2008

Psoriasi: uso di farmaci biologici

pdf

Novembre 2009

Acitretina in dermatologia pdf Maggio 2010
Isotretinoina e acne pdf Giugno 2010
Lichen sclerosus pdf Ottobre 2010
Melanoma pdf 2010
Uso sicuro di Azatioprina pdf Ottobre 2011
Alopecia areata pdf 2012
Pemfigoide bolloso pdf Gennaio 2013
Malattia di Bowen pdf Febbraio 2014
Tinea capitis pdf Settembre 2014
Verruche pdf Ottobre 2014
Onicomicosi pdf Novembre 2014
SJS/TEN pdf Giugno 2016

RCP

Melanoma

pdf

Settembre 2007

Allergia da lattice pdf Marzo 2008
Dermatite da contatto pdf Gennaio 2009
Dermatite da contatto pdf Aprile 2011
Varicella zoster virus pdf Gennaio 2010

PDCS

 A-Z list link  
Chirurgia della pelle pdf Gennaio 2007
Cheratosi attinica pdf 2014
BSR Artrite psoriasica: terapia anti-TNF pdf Febbraio 2005
NIHR Eczema nei bambini: antibiotici. pdf Marzo 2016
BSR; BHPR Sicurezza terapia anti-TNF pdf Settembre 2010
BASHH      Verruche genitali pdf Aprile 2015
Condizioni vulvari pdf Ottobre 2014
Mollusco contagioso pdf Ottobre 2014
Phthirus pubis pdf Febbraio 2008
Scabbia (modifica 2011) pdf (pdf1) Febbraio 2008 (2011)
Balanite pdf 2008

Scozia

SIGN

Melanoma

pdf

Luglio 2003 (revisione 2007)

Infezione da Chlamidia trachomatis pdf Marzo 2009
Psoriasi e artrite psoriasica pdf Ottobre 2010
Eczema atopico pdf Marzo 2011
Manuale per sviluppatori di linee guida pdf Novembre 2011
Nuova Zelanda   NZGG   Melanoma link Giugno 2008
Eritromicina e pitiriasi rosa pdf Luglio 2007
Ferite pdf  
Australia CCA Carcinomi cutanei pdf

Novembre 2008

 

Giappone  JAD  Dermatite atopica pdf Ottobre 2009
Scabbia pdf Giugno 2008
Canada   Psoriasi a placche pdf Giugno 2009
    Acne pdf Novembre 2015

USA

AAD

 

 

 

 

 

Psoriasi, artrite psoriasica

pdf1, pdf2, pdf3, pdf4, pdf5, pdf6

2008, 2009

2010, 2011

Allergia da cibo pdf Settembre 2010
Melanoma pdf Estate 2011
Dermatite atopica pdf1, pdf2, pdf3, pdf4 2014,
Acne pdf 2016
CDC Prevenzione di infezione di ferite chirurgiche pdf Aprile 1999
Disinfezione e sterilizzazione in ambienti sanitari pdf Novembre 2008
Malattie sessualmente trasmesse pdf Dicembre 2010
AJCC Melanoma: stadiazione e classificazione pdf Dicembre 2009
AAP Raggi UV pdf1, pdf2 Marzo 2011

ASCO

SSO

Linfonodo sentinella nel melanoma pdf Luglio 2012

IDSA

Infezioni pelle e tessuti molli pdf Luglio 2014

USPSTF

Sifilide link Giugno 2016

NCCN

Merkel Cell carcinoma pdf Marzo 2009
Melanoma pdf Aprile 2013

Europa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

EDF

 

 

 

 

Alopecia androgenetica

pdf

 

Ulcere venose

pdf

 

Psoriasi

pdf

Ottobre 2009

Novembre 2009

Micosi fungoide Sindrome di Sezary pdf  
Steroidi in gravidanza pdf  
Prurito cronico pdf  
Psoriasi pdf  
Fotodermatosi link  
Cheratosi attinica pdf 2011
Uso di immunoglobuline pdf 2011
Acne pdf Settembre 2011
Vitiligine pdf1, pdf2 Ottobre 2011
Melanoma pdf Settembre 2012
Carcinoma basocellulare pdf Settembre2012
Fotoferesi extracorporea pdf Gennaio 2013
Pemfigo pdf Settembre 2013
Pemfigo pdf Settembre 2014
Lichen sclerosus pdf Ottobre 2014
Terapia fotodinamica pdf Ottobre 2014
Idradenite suppurativa pdf Ottobre 2014
Dermatofibrosarcoma protuberans pdf Febbraio 2015
Carcinoma squamocellulare pdf Febbraio 2015
Sifilide pdf  
Miscellanea completa link  
Lupus eritematoso cutaneo pdf Novembre 2016
ESPD  Tinea Capitis pdf

Maggio/Giugno 2010

Creazione di linee guida per vitiligine pdf Agosto  2011
ESMO Melanoma pdf Giugno 2012
EMA Linee Guida per la studio clinico di farmaci per lupus eritematoso sistemico, lupus cutaneo e nefrite lupica  pdf Febbraio 2013
  Farmacocinetica e valutazione clinica di forme di dosaggio a rilascio modificato pdf Novembre 2014
  Lupus eritematoso sistemico e nefrite lupica pdf Febbraio 2015

Per un elenco completo delle linee guida cliniche riferite a differenti specialità segnaliamo il sito del National Guidelines Clearinghouse.

  1. Field MJ, Lohr KN (eds). Guidelines for Clinical Practice: from development to use. 1992, Institute of Medicine, National Academy Press,Washington, DC.
  2. Manuale metodologico - Come produrre, diffondere e aggiornare raccomandazioni per la pratica clinica. Consultabile sul sito www.pnlg.it




Aggiornato il 28 nov 2016  -  Centro Studi GISED  P.I. 02274270988 | Condizioni d'uso    Privacy    Credits

Torna ai contenuti | Torna al menu
Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email