Centro Studi GISED


Vai ai contenuti
Cambia lingua  IT EN

Il Direttivo

Chi siamo

Aggiornato il 29/5/2013

Luigi Naldi

Luigi Naldi
Medico dermatologo. Da svariati anni lavora presso gli
Ospedali Riuniti di Bergamo (ora A.O. Papa Giovanni XXIII). Da sempre convinto che ricerca e pratica clinica non possano andare disgiunte, è stato ricercatore presso l’Istituto Mario Negri di Milano e Professeur Invité presso l’Università di Ginevra. Membro onorario della Societé Française de Dermatologie. Dirige il Centro Studi GISED di cui è presidente. Ha scommesso sulla possibilità di fare ricerca in Italia in modo indipendente da interessi industriali ed al di fuori dei luoghi abitualmente deputati – come per esempio le università. E sembra anche riuscirci, grazie ad un vitale e splendidamente eterogeneo gruppo di lavoro. Viva la libertà!



Alberico Motolese

Alberico Motolese
Direttore del Dipartimento di Dermatologia dell'Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi di Varese. E' stato ricercatore in Dermatologia presso l'Ospedale di Modena, Capo Dipartimento Dermatologia presso l'Ospedale Alessandro Manzoni di Lecco, Docente di Dermatologia e professore di Allergologia e Immunologia presso l'Università di Modena. E' affiliato a svariate società scientifiche tra cui SIDEMAST (Direttore del programma ulcere e dermatologia vascolare), ADOI e CORTE (membro del Comitato di redazione e Segretario).



Carlo Gelmetti

Carlo Gelmetti
Il Prof. Carlo Gelmetti è Dirigente Responsabile dell'Unità Operativa Semplice di Dermatologia Pediatrica dell'Ospedale Maggiore di Milano IRCCS e dal 2002 è professore ordinario di Clinica Dermatologica dell'Università degli Studi di Milano. E' Professore presso la Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia, I Scuola di Specializzazione in Pediatria dell'Università degli Studi di Milano. Il Prof. Gelmetti è autore di oltre 300 pubblicazioni scientifiche internazionali. E' inoltre membro di svariate società scientifiche come la Società Italiana di Dermatologia e Malattie Sessualmente trasmesse (SIDEMAST), l'International Society of Pediatric Dermatology (ISPD), la European Society of Pediatric Dermatology (ESPD), l'American Academy of Dermatology (AAD), l'American Dermatological Association (ADA) e membro corrispondente straniero della Société Française de Dermatologie et Vénéréologie e della Sociedad Chilena de Dermatología y Venereología. E' inoltre membro onorario della Sociedad Argentina de Dermatologia e della Società Serba di Dermatologia e Venereologia. Il Prof. Gelmetti è Membro del Comitato Editoriale di "European Journal of Pediatric Dermatology", organo ufficiale della European Society of Pediatric Dermatology, vice-president and general delegate della International Society of Pediatric Dermatology (ISPD), membro del Board della European Society of Pediatric Dermatology (ESPD), membro del Board della "The Foundation La Roche Posay", Fondatore e membro del Board della European Task Force on Atopic Dermatits (ETFAD), Coordinatore Attività di Aggiornamento in Dermatologia Pediatrica per la European Academy of Dermatology and Venereology (EADV). Ha svolto incarichi Direttivi di Società e Gruppi Scientifici Nazionali: Ex Presidente Società Italiana di Dermatologia Pediatrica (SIDERP), Presidente Conferenza Permanente per l'educazione terapeutica della Dermatite Atopica, Fondatore e Coordinatore nazionale della Scuola dell'Atopia.



Carlo La Vecchia

Carlo La Vecchia
Il Prof. Carlo La Vecchia è Capo del Dipartimento di Epidemiologia dell'Istituto di Ricerche Farmacologiche "Mario Negri" di Milano, e Professore Straordinario di Epidemiologia all'Università di Milano. E' inoltre Professore Straordinario di Epidemiologia, Istituto di Medicina Sociale e Preventiva, Università di Losanna, Svizzera (dal 2002) e Adjunct Professor of Medicine, School of Medicine, Vanderbilt University, Nashville, TN (2002-2013).
I principali argomenti di interesse includono l'epidemiologia dei tumori e i rischi associati a dieta tabacco contraccettivi orali ed esposizioni occupazionali od ambientali ad agenti tossici, analisi degli andamenti temporali e della distribuzione geografica nella mortalità per tumori, malattie cardiovascolari, patologie perinatali e altre malattie importanti. E' autore o coautore di oltre 2200 pubblicazioni su questi argomenti (oltre 1710 incluse in Pubmed), che hanno ricevuto oltre 75.000 citazioni (H index 109).
Il Prof. La Vecchia è stato Professore Associato Aggiunto di Epidemiologia alla
Harvard School of Public Health (1996-2001), Honorary and Senior Lecturer in Medicina Stomatologica alla Eastman Dental Institute, University College London (1996-2003). E' stato Consulente Senior alla International Agency for Research on Cancer, IARC/OMS e all'Organizzazione Mondiale della Sanità a Ginevra, è iscritto all'Ordine dei Medici e dei Giornalisti di Milano.
È editor dello
European Journal of Cancer Prevention e di Epidemiology, Biostatistics and Public Health. E' Associate Editor di Annals of Oncology. E' stato Editor dello European Journal of Public Health e Journal of Epidemiology and Biostatistics.
Nel 2002 è stato nominato "ISI Thompson Higly quoted scientist (Medicine) e nel 2006 Commendatore della Repubblica Italiana per meriti scientifici.
Il Prof. La Vecchia è laureato in Medicina presso l'Università di Milano, ha ricevuto un Master in Medicina Clinica (Epidemiologia) dall'Università di Oxford e un diploma in Ricerca Farmacologia dall'Istituto "Mario Negri" di Milano.



Mara Maccarone

Mara Maccarone
Laureata in Lingue e letteratura. Ha lavorato nella filiale estera di due importanti compagnie di assicurazione ed è poi stata nominata a gestire due importanti agenzie di assicurazione per 8 anni. Iscritta come giornalista professionista nella Federazione Italiana Giornalisti - istituito dall'articolo 28 della legge n ° 69 del 1969/03/02. Presidente ADIPSO (Associazione per la Difesa degli Psoriasici) una associazione no-profit che ha fondato nel 1989, essendo lei stessa una paziente psoriasica e artropatica. Membro della Commissione di Auto-Aiuto, un gruppo istituito con Decreto del Ministero della sanità n 1545 per le malattie croniche. Qui ha lavorato per vedere riconosciuta la psoriasi come malattia sociale e invalidante (rif. legge n ° 226). Ha messo un grande impegno in programmi di ricerca con l'Istituto di Reumatologia dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", con il Dipartimento di Genetica Umana dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" e con l'Università degli studi de L'Aquila. Al momento porta avanti un progetto finanziato dal Ministero della Salute, in collaborazione con l'Istituto S. Gallicano di Roma, l'IDI di Roma e la Clinica Dermatologica dell'Università di Tor Vergata di Roma. Membro a partire dall'aprile 2004 del Comitato esecutivo della EPF (European Patients' Forum) all'interno della Comunità europea a Bruxelles. Presidente della F.I.M.De. (Federazione Italiana di malattie dermatologiche). Socio Onorario delle Società Scientifiche Dermatologiche italiane SIDEMAST e ADOI e della Società Scientifica Dermatologica della Repubblica Ceca. Da gennaio 2010 fa parte del GRAPPA (Group for Research and Assessment of Psoriasis and Psoriatic Arthritis) e dell'EULAR (The European League Against Rheumatism); da aprile 2010 è membro dell'Osservatorio di Sanità e Salute del Senato della Repubblica Italiana. Membro del gruppo di lavoro Psocare.



Piergiacomo Calzavara Pinton

Piergiacomo Calzavara Pinton
Il Prof. Calzavara Pinton è Direttore del Dipartimento di Dermatologia, Università di Brescia, e Capo Dipartimento di Dermatologia dell'Azienda Spedali Civili di Brescia.
E' Direttore Generale della Società Italiana di Dermatologia, membro del Comitato Scientifico della Accademia Europea di Dermatologia e Venereologia (EADV) e Presidente del Gruppo Italiano di Fotodermatologia (GIFDE) della Società Italiana di Dermatologia (SIDEV), oltre a essere membro di numerose società scientifiche dermatologiche europee e italiane.
Dal 1996 è docente presso la Scuola di laserterapia presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Dal 2002 è docente presso le scuole di specializzazione di Pediatria, Medicina Interna, Chirurgia Generale, Medicina di Emergenza, Microbiologia, Immunologia Clinica, Reumatologia, Urologia e Odontoiatria, Facoltà di Medicina, Università di Brescia. Da gennaio 2005 è Professore Associato di Dermatologia, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Brescia.
E' autore di 164 pubblicazioni indicizzate su PubMed.



Roberto Labianca

Roberto Labianca (Vice-Presidente Consiglio Direttivo)
Il Prof. Labianca è laureato in Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Milano, specializzato in Oncologia presso l'Università degli Studi di Genova e in Allergologia e Immunologia presso l'Università degli Studi di Milano.
E' attualmente Direttore del Dipartimento di Oncologia e Ematologia dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII e del Dipartimento Interaziendale Oncologico della Provincia di Bergamo.
Membro di numerose società scientifiche, è attualmente presidente del CIPOMO - Collegio Italiano Primari Oncologi Medici Ospedalieri.
E' autore di oltre 260 pubblicazioni scientifiche sulle più significative riviste internazionali, nonché membro del Comitato di Redazione di "Tumori" Organo ufficial di AIOM e SIC, "Quaderni di Cure Palliative - Rivista Italiana di Cure Palliative" Organo ufficiale della SICP, "Techne" Update in Oncology and Hematology, "Annals of Oncology" e "Cancer" (Ed. Italiana).
E' relatore di numerosi Corsi e Congressi nazionali ed internazionali e Professore a contratto di Oncologia Medica presso le Scuole di Specialità in Oncologia dell'Università dell'Insubria e dell'Università di Pavia.
Le principali aree di interesse riguardano la terapia specifica antitumorale e di supporto per pazienti affetti da tutte le neoplasie solide (in particolare dell'apparato gastroenterico, della mammella, del polmone), le Cure Palliative (simultaneus care e terapie di fine vita) e l'integrazione multidisciplinare con gli specialisti esperti nelle singole patologie.


Aggiornato il 28 nov 2016  -  Centro Studi GISED  P.I. 02274270988 | Condizioni d'uso    Privacy    Credits

Torna ai contenuti | Torna al menu
Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email