Centro Studi GISED


Vai ai contenuti
Cambia lingua  IT EN

Edgar Degas e il prurito

Servizi online

Lezione di danza

» Torna alla Galleria















Lezione di danza (Edgar Degas, 1834-1917)

Hilaire-German-Edgar Degas nacque a Parigi nel 1834 e morì nella stessa città nel 1917. Il padre era un banchiere di origine italiana e avrebbe voluto che il figlio diventasse un magistrato. Ma ben presto la passione artistica del giovane Degas emerse e spinse anche il padre a sostenerlo, affidandolo alla guida di famosi pittori del tempo.

Per studiare l’arte antica e i pittori del Rinascimento, Degas si recò in Italia in una sorta di Grand Tour nelle città di Napoli, Roma e Firenze. In Francia poi venne a contatto con il nascente movimento dell’Impressionismo e iniziò la sua serie di dipinti dedicati al teatro, ai musicisti e soprattutto alle ballerine classiche. Altri soggetti delle sue opere furono i fantini e i nudi di donna. Ma Degas è noto per le sue ballerine rappresentate mentre danzano, si esercitano o si riposano.

In uno di questi dipinti,
La lezione di danza, vediamo una classe di giovani danzatrici impegnate in una lezione, quasi osservate di nascosto e rappresentate in atteggiamenti naturali come ad esempio grattarsi la schiena durante una pausa.

La sensazione del prurito che stimola il gesto della ballerina può avere cause diverse: dermatologiche, neurogeniche o psicogene. Tra le cause dermatologiche malattie diffuse come eczemi, psoriasi, orticaria, o malattie rare come il lichen, infestazioni cutanee.


Aggiornato il 03 ott 2019  -  Centro Studi GISED  P.I. 02274270988 | Condizioni d'uso    Privacy    Credits

Torna ai contenuti | Torna al menu
Facebook Twitter LinkedIn Email