Centro Studi GISED


Vai ai contenuti
Cambia lingua  IT EN

Marcello Fogolino e "le malattie" cutanee di Giobbe

Servizi online

Madonna con il Bambino in trono

» Torna alla Galleria
















Madonna con il Bambino in trono tra i Santi Giobbe e Gottardo (Marcello Fogolino, 1483/1488-dopo 1588)

Marcello Fogolino, nato a Vicenza (1483/1488) e morto a Trento dopo il 1588, iniziò la sua attività pittorica probabilmente seguendo le orme del padre Francesco, attivo come pittore ma di cui non restano opere conosciute.

All'inizio della sua carriera fu allievo del pittore Bartolomeo Montagna, la cui bottega era rinomata nella città di Vicenza. In seguito visse a Venezia per 8 anni, ritornando poi a Vicenza, dove divenne famoso come pittore di ambito religioso e autore di affreschi di argomento classico in numerose ville della città.

Visse anche nella città di Trento, dove lavorò per molti anni al servizio del vescovo Bernardo Clesio, dipingendo affreschi e pale d'altare in numerose proprietà vescovili, come il Castello del Buonconsiglio, Castello Malpaga, Villa Salvotti e Palazzo Sardagna.

In una delle sue opere giovanili, una pala d'altare dipinta aVicenza tra il 1505 e il 1506, intitolata
Madonna con il Bambino in trono tra i Santi Giobbe e Gottardo, il pittore ritrae i due santi ai lati della Madonna: Giobbe presenta sulla pelle numerose lesioni disseminate su tutto il corpo ad eccezione della testa.

L'aspetto delle lesioni non permette una chiara diagnosi anche se sono state fatte varie ipotesi come ad esempio psoriasi, eczema nummulare o dermatite artefatta. È anche probabile che, ispirandosi alle vicende di Giobbe narrate nella Bibbia, l'autore abbia voluto rappresentare una condizione di malattia cutanea relativa alla persona che aveva commissionato l'opera stessa (1).

Il dipinto è ora conservato nella Pinacoteca di Brera a Milano.

  1. Girolomoni G. Job: the prototypic dermatological patient Comments on a painting by Marcello Fogolino. J Eur Acad Dermatol Venereol. 2020 Apr 26.




Aggiornato il 18 set 2020  -  Centro Studi GISED  P.I. 02274270988 | Condizioni d'uso    Privacy    Credits

Torna ai contenuti | Torna al menu
Facebook Twitter LinkedIn Email