Centro Studi GISED


Vai ai contenuti
Cambia lingua  IT EN

John Singer Sargent e un possibile "nevo melanocitico"

Servizi online

Lady Astor

» Torna alla Galleria



















Lady Astor (John Singer Sargent, 1856-1925)

John Singer Sargent, pittore americano, nato a Firenze nel 1856 e morto a Londra nel 1925, è considerato uno dei più grandi ritrattisti dell'Ottocento.

Vissuto in Europa fin dalla nascita non ebbe una istruzione regolare ma, seguendo la famiglia nei frequenti viaggi tra le capitali europee, visitando musei, gallerie d'arte, chiese, ebbe modo di conoscere direttamente monumenti, opere d'arte e città varie oltre ad acquisire la conoscenza di diverse lingue europee.

Avendo notato le sue precoci attitudini artistiche fu avviato dalla madre agli studi d'arte a Roma, Firenze e poi in Francia, dove coltivò la sua passione artistica anche come autodidatta.

Ben presto iniziò la sua fortunata carriera come ritrattista e nello stesso tempo fu incaricato di eseguire varie pitture murali in biblioteche ed altri edifici pubblici sia in America che in Inghilterra.

Tra i numerosi ritratti ricordiamo quello di Lady Nancy Astor, prima donna ad essere eletta nel parlamento britannico alla Camera dei Comuni per il partito conservatore, nel 1919.

Il ritratto di Lady Astor risale al 1909 e si può osservare la giovane donna vestita di bianco vicino ad una colonna: sul gomito è visibile una macchia marrone, un probabile "nevo melanocitico congenito piccolo".


Aggiornato il 16 lug 2018  -  Centro Studi GISED  P.I. 02274270988 | Condizioni d'uso    Privacy    Credits

Torna ai contenuti | Torna al menu
Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email