Centro Studi GISED


Vai ai contenuti
Cambia lingua  IT EN

Pascal Miehe e l'acne

Servizi online

Acne

» Torna alla Galleria




















Acne (Pascal Miehe, 1993 - artista contemporaneo)

Giovanissimo pittore tedesco nato in Germania nel 1993 e cresciuto in Namibia, si è poi trasferito in Inghilterra dal 2008 ed oggi vive ad Edimburgo in Scozia dove ha svolto i suoi studi artistici.

La sua produzione presenta opere autobiografiche in cui rappresenta spesso se stesso e persone a lui vicine con l'intento però di entrare in relazione con chiunque trovi nelle sue opere un punto di contatto.

Dice l'autore che "spontaneità e istintiva necessità di creare" sono le forze che guidano il suo lavoro creativo che si esprime anche attraverso altre tecniche quali fotografia e produzione di video.

In una delle sue prime opere, un dipinto su tela, egli ritrae il proprio volto colpito dall'acne, tipica malattia dell'adolescenza. All'età di 17 anni il pittore aveva già provato diversi trattamenti farmacologici per cercare di combattere gli effetti dell'acne, purtroppo senza alcun risultato.
Dalla frustrazione sentita, guardandosi allo specchio una mattina, ha origine l'idea di dipingere un auto-ritratto in grado di rappresentare il proprio stato di animo e la malattia stessa.

Un tentativo di mostrare i segni che l'acne lascia sul viso e sull'anima di molti adolescenti che si trovano ad affrontare questa condizione.


Aggiornato il 28 nov 2016  -  Centro Studi GISED  P.I. 02274270988 | Condizioni d'uso    Privacy    Credits

Torna ai contenuti | Torna al menu
Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email