Centro Studi GISED


Vai ai contenuti
Cambia lingua  IT EN

Joseph Wright e la probabile dermatomiosite

Servizi online

Esperimento su un uccello

» Torna alla Galleria














Esperimento su un uccello nella pompa pneumatica (Joseph Wright, 1734-1797)

Joseph Wright, detto anche Joseph Wright di Derby, nacque e morì nella città di Derby, in Inghilterra. La sua formazione artistica si svolse a Londra presso il pittore ritrattista Thomas Hudson. In seguito visse anche a Liverpool e fece un viaggio in Italia. Ma la maggior parte della sua vita la trascorse a Derby e presto iniziò a frequentare anche la Lunar Society, un'associazione che riuniva i principali scienziati del tempo tra cui ad esempio Erasmus Darwin, nonno del famoso Charles Darwin, Josiah Wedgwood etc.

Dipinse ritratti di molti dei membri della Lunar Society e nello stesso iniziò ad interessarsi di esperimenti scientifici e dei progressi della Rivoluzione Industriale che divennero oggetto di alcuni dipinti.

Egli stesso era un fisico ed il suo interesse scientifico per i fenomeni fisici è evidente in molti suoi dipinti, spesso caratterizzati da una originale rappresentazione della luce.

Nel dipinto
"Esperimento su un uccello nella pompa pneumatica" Wright mostra un vero e proprio esperimento scientifico, teso a dimostrare l'importanza dell'aria per la sopravvivenza di un essere vivente, e nello stesso tempo evidenzia i diversi atteggiamenti della società rispetto alla scienza.

Oltre allo scienziato che conduce la prova, vediamo una coppia di giovani apertamente disinteressati, un padre che consola i figli turbati dal destino di morte dell'uccellino e altri personaggi che assistono all'esperimento.

Il padre presenta alcune macchie eritematose sulle due mani, oltre a modificazioni intorno alle unghie della mano destra. Anche sul viso e sulla fronte è presente un evidente
rash eritematoso. Le lesioni sulle mani sembrerebbero delle papule di Gottron, segno di una probabile dermatomiosite, una malattia rara caratterizzata dalla comparsa di segni cutanei, indebolimento muscolare e infiammazione dei muscoli della faringe.


Aggiornato il 14 dic 2017  -  Centro Studi GISED  P.I. 02274270988 | Condizioni d'uso    Privacy    Credits

Torna ai contenuti | Torna al menu
Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email