Centro Studi GISED


Vai ai contenuti
Cambia lingua  IT EN

Frida Kahlo e l'irsutismo

Servizi online

Autoritratto con corona di spine

» Torna alla Galleria
















Autoritratto con corona di spine e colibrì (Frida Kahlo 1907-1954)

Una corona di spine intorno al collo a ricordare le sofferenze fisiche che la pittrice Frida Kahlo ha dovuto affrontare per tutta la sua vita, conseguenze di un incidente subito quando Frida aveva solo 17 anni. Nonostante le difficoltà la giovane pittrice manifestò presto il suo talento anche durante il lungo periodo di immobilità a cui fu costretta dopo l'incidente. Iniziò così a rappresentare soprattutto se stessa, con forza e autoironia.

Indicata come surrealista la sua pittura è invece sentita dalla stessa autrice come una rappresentazione personale della sua vita e del suo modo di sentire la natura ed il mondo circostante.

Spesso la pittrice si rappresenta con una evidente peluria sul viso, baffi accennati ma visibili e sopracciglia folte ed unite: un tratto di mascolinità in quadri in cui risulta invece prorompente la natura femminile dell'autrice. Intorno una vegetazione lussureggiante ricca di animali e fiori coloratissimi.

L'irsutismo o comunque la presenza di abbonante peluria sul viso e sul corpo in aree dove in genere non è presente è un problema derivante in genere da un eccesso di ormoni androgeni, dall'uso di farmaci (androgeni, anabolizzanti e progestinici), malattie metaboliche o fattori genetici.


Aggiornato il 28 nov 2016  -  Centro Studi GISED  P.I. 02274270988 | Condizioni d'uso    Privacy    Credits

Torna ai contenuti | Torna al menu
Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email